ULTIM'ORA DEL 10/12/2012 ORE 14.19
ANCORA FREDDO PER TUTTA LA SETTIMANA, RIALZO TERMICO E FLUSSO ZONALE NEL WEEKEND
Configurazione barica per martedì 11 (3bmeteo.com)
Configurazione barica per sabato 15 (wetterzentrale.de)
La fase fredda di quest'ultimo periodo durerà ancora per tutta la settimana e sarà caratterizzata ancora dal flusso artico proveniente dal Nord-Europa. Nel weekend, invece, avverrà un cambio di circolazione atmosferica e le fredde correnti da N-NE saranno rimpiazzate dalle più miti e umide correnti atlantiche e nord-atlantiche. Si tratterà di una naturale fase zonale di stacco da quest'ultimo periodo freddo, dove le perturbazioni che si muovono da ovest verso est colpiranno più o meno la nostra penisola, ora solo il settentrione e talvolta anche le regioni del centro-sud.....

LA PREVISIONE - Dopo il rialzo termico di oggi, dovute alle correnti favoniche da w-sw, avremo un nuovo impulso artico a partire dalla giornata di domani e i cui effetti (più in termini di freddo che di precipitazioni) si avranno fino alla giornata di venerdì. Dalla giornata di sabato, poi, il cambio di circolazione farà sentire i suoi effetti e le correnti da SW prenderanno il posto dei venti da nord. 
TEMPERATURE - Le temperature saranno fredde e sottomedia fino a giovedì, con le max intorno ai 6-8°C e le min intorno allo 0 o al di sotto in caso di notti stellate. Da venerdì, poi, rialzo termico sensibile grazie alle correnti sud-occidentali, con max oltre i 10°C e min tra 5 e 8°C!
CONDIZIONI METEO - Martedì aria fredda da NE affluirà sulla nostra zona lasciando tuttavia il cielo sereno o poco nuvoloso mentre nella giornata di mercoledì potremmo assistere a qualche fenomeno di rovescio (nevoso in collina) a causa di una bassa pressione sul Sud-Italia che recherà le maggiori precipitazioni solo sul centro-sud adriatico (dalle Marche Meridionali verso sud). Giovedì migliora ma farà ancora freddo per via di venti settentrionali, ma già dalla giornata di venerdì le prime correnti da SW causeranno un primo rialzo termico e il passaggio di un debole fronte, il quale potrà dar luogo anche a locali piovaschi. Nella giornata di sabato e domenica, infine, avremo cieli nuvolosi e temperature miti, tipiche del clima atlantico! 

 

 

La Redazione di Fossombronemeteo

 

 

Questa pagina è stata visitata 1363 volte