Gli articoli di Fossombronemeteo
Articolo del05/03/2016
3-4 MARZO 2016: REPORTAGE NEVOSO DAL MONTE DELLE CESANE (648 M)
-
Come da previsione è stata una toccata e fuga: il peggioramento di giovedì 3 marzo è continuato nella nottata tra il 4 e il 5, terminando nella mattinata successiva e apportando le ultime precipitazioni, nevose sopra i 600 m. Alla fine l'accumulo di pioggia è stato di 18,7 mm a Fossombrone (14 mm il giorno 3 e 4,7 mm il giorno 4), mentre la neve è scesa sopra i 300 m e ha iniziato a accumulare sopra i 400-500 m. Sulle Cesane, alla fine, si conta un lieve accumulo di 5-6 cm mentre a Urbino solo neve coreagrafica. Sotto i 400 m solo pioggia mista a neve e qualche breve rovescio nevoso. La neve è scesa più copiosa sui rilievi oltre i 700-800 m, accumulando 10-20 cm sui nostri rilievi appenninici Catria, Nerone e Carpegna.

SITUAZIONE BARICA: Un impulso dell'anticiclone verso nord e verso il Medio Oceano Atlantico, ha causato la discesa una saccatura artica verso la nostra penisola, la quale, valicate le Alpi, si è gettata nell'Adriatico. E' stata una giornata prettamente invernale, dove le temperature sono calate di 10-15°C in meno di 24 ore(!!), tant è che il giorno precedente la colonnina di mercurio ha raggiunto ben 17°C. Tutto ciò grazie all'arrivo della -2/-3 a 1500 m e alla collocazione della profonda depressione (fino a 992 hPa), creatasi sul centro-nord Italia e poi evolutasi nell'Alto Adriatico, per poi sportarsi sul Medio Adriatico al largo di Ancona (Ancona Low). Ciò ha portato sulla provincia forte vento da NW (maestrale), moderate piogge (tra 10 e 20 mm) e nevicate fino a quote medio-basse (200-300 m).

GIORNO 3: Dopo una mattinata con brevi rovesci di pioggia, la precipitazione si è fatta incessante da mezzogiorno circa, accumulando circa 14 mm. La temperatura fino a 3°C. A Fossombrone si sono avuti momenti di pioggia mista a neve (mai neve pura), mentre la quota neve si è attestata intorno ai 300-400 m circa, con lievi accumuli a partire da 400 m e circa 5 cm a 600 m.

GIORNO 4: In nottata e prima mattina cieli nuvolosi e ultimi residui fenomeni, nevosi oltre i 500 m circa. A Fossombrone accumulati ulteriori 4,7 mm di pioggia. Da metà mattina il sole ha fatto capolino e le schiarite sono state via via più ampie, con neve in rapido scioglimento a tutte le quote.



Alessandro Tadei
Redazione Fossombronemeteo
5-3-16