Episodi nevosi senza accumulo dell'Inverno 2008-2009
Ripercorriamo gli episodi nevosi senza accumulo dell'Inverno 2008-2009 attraverso le cartine. In entrambi i casi la configurazione barica è più o meno la stessa: Anticiclone delle Azzorre in risalita tra Spagna, Gran Bretagna e Scandinavia con annessa discesa fredda da nord-nordest.

11 febbraio 2009
Tra le 10.00 e le 22.00 alternanza di precipitazioni e pause asciutte. Precipitazioni sottoforma di pioggia, rovesci di neve, graupeln(pallini di neve) e pioggia mista a neve. Vento forte e T sui 3°C. Temporanea imbiancata sul Colle dei Cappuccini(329 m) e 5-10 cm sul Monte delle Cesane(648 m)

geop 11 feb 2009.bmp

temp 11 feb 2009.bmp

Geopotenziali a 500 hPa

Temperature a 850 hPa

FENOMENI: pioggia / graupeln(neve a pallini) / pioggia mista a neve
ACCUMULO: 17,6 mm / 0 cm

20 marzo 2009
Precipitazioni durante la mattinata, tra pioggia, pioggia mista a neve e graupeln. Nel pomeriggio e in serata cielo sempre nuvoloso ma senza fenomeni. Temperatura sempre inorno ai 6°C

geop 20 mar 2009.bmp

temp 20 mar 2009.bmp

Geopotenziali a 500 hPa

Temperature a 850 hPa

FENOMENI: pioggia / graupeln(neve a pallini) / pioggia mista a neve
ACCUMULO: 2,6 mm / 0 cm

21 marzo 2009
Rovesci di neve pura e pallini ghiacciati(graupeln) tra le 4.00 e le 13.00, seppur alternati a pause asciutte, con T sempre sui 4°C. Per il resto della giornata cieli nuvolosi e assenza di fenomeni. In mattinata da segnalare temporanee imbiancate sul territorio comunale a partire dai 200-250 m.

geop 21 mar 2009.bmp

temp 21 mar 2009.bmp

Geopotenziali a 500 hPa

Temperature a 850 hPa

FENOMENI: rovesci di neve / graupeln(neve a pallini)
ACCUMULO: 3,6 mm / 0 cm